Home » Romanze Senza Parole by Paul Verlaine
Romanze Senza Parole Paul Verlaine

Romanze Senza Parole

Paul Verlaine

Published
ISBN : 9788807821912
Paperback
89 pages
Enter the sum

 About the Book 

Se è vero che nella vita Verlaine coltivò lillusione della totalità nellamore e nella fede religiosa, tuttaltra cosa è Romanze senza parole, dove limmedesimazione nella natura e la ricerca di unarmonia tra soggettività e alterità (ArietteMoreSe è vero che nella vita Verlaine coltivò lillusione della totalità nellamore e nella fede religiosa, tuttaltra cosa è Romanze senza parole, dove limmedesimazione nella natura e la ricerca di unarmonia tra soggettività e alterità (Ariette dimenticate) non porta mai a negare la crisi,la pena, la finitudine. Dunque unimmedesimazione cercata non per identificarsi, ma per perdersi. Così, in Paesaggi belgi lanimazione della natura, che si esprime con tanti lievi segni, ripropone questa alternanza di appropriazione ed esclusione, di appartenenza ed estraneità. La stessa ambivalenza compare anche per la memoria e il tempo passato. La presenza dellincomprensibile impone anche qui al poeta e al lettore un umile ascolto. Così anche lamore e il ricordo dellamata -non preoccupiamoci di identificarla! - mantengono, in Birds in the night, il continuo avvicendamento di comprensione e incomprensibile, di desiderio e delusione. Poi il passaggio per il perdono -liberazione più volte invocata in queste poesie -apre allesaltazione della condanna o della salvezza, ma come condizioni definitive e quindi come limite, al di fuori delle possibilità umane. Acquarelli, lultimo capitolo di questa raccolta, sotto la trasparenza dei colori mostra le sembianze della paura e del coraggio. Paura di unape, paura del movimento, paura di una vostra fuga (lo dice alla donna), paura del fiume della morte, che tutto si porta via, e forse prima ancora del fiume della vita. Paura della tempesta e del cuore. (DallIntroduzione di Cesare Viviani).Testo originale a fronte.